foglie di quadrifogli (intatte e mangiucchiate)

ho trovato ben due quadrifogli in un vaso di mia mamma.
forse mi devo preoccupare..?
c’è da dire che la quarta foglia di uno dei due era decisamente rosicchiata…

che poi ho rischiato la vita mia e dell’annina in un quasi frontale con un deficiente che sorpassava in curva (ma piena curva eh…) e ora non so se ho avuto la sfiga di perdere dieci anni di vita per la paura o la fortuna di vedere salvati gli anni a venire (forse).
certo che il tipo è passato e fuggito via in un lampo, ma io macchina e modelli ce li ho stampati in testa e lo ribecco, oh se lo ribecco!
Se ci penso sudo ancora freddo, mi tremano le mani. E non per me, per lei. Giuro che ho creduto di morire.

comunque, ora che faccio? li strappo e me li metto nel portafogli? li lascio lì?

…che poi sono due e questo vorrà pur dire qualcosa.

Alessandra

Io sono Alessandra

"e scrivo e scrivo e ho molte altre virtù"; un blog come qualcosa da lasciare ai propri figli


emailTwitterFacebookLinkedInGoogle Plus

Comments

commenti

5 thoughts on “foglie di quadrifogli (intatte e mangiucchiate)

  1. non più di tre giorni fa ero sul balcone appoggiato alla ringhiera quando ho fatto caso ad un vaso un po’ spoglio dove stanno nascendo dei trifogli..
    “ma esisteranno davvero i quadrifogli o sono un’invenzione di quando da bambino passavo ore a cercarli nei vasi di mia nonna…?” mi sono chiesto..

  2. Forse esistono solo per caso.
    E non si fanno trovare se li cerchi.

    Come le cose che non ti aspetti e scopri all’improvviso…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *