radio

15 luglio, Ninni e buon compleanno

 

“Dire all’uomo che fuma senza parlare
fuma piano ti prego – e poi capire
che il futuro è già stato e non può cambiare”

Questa è la “nostra” canzone dei 15 luglio, fratello; e amen se ci pizzica il cuore.
Ti ricordi il pizzico al cuore? Ti veniva da piccolo, quando qualcosa o qualcuno ti commuoveva.

“dire al piccolo finché puoi
stiamo insieme”

Faccio spesso un gran confusione, sovrappongo te a Marco; è difficile da spiegare, siete così diversi eppure mi confondo, vi confondo.
Marco e Davide, biondi e belli; ma non vi sovrappongo fisicamente.
Ricordo un ricordo e poi mi fermo: eri tu o è Marco? Eravamo noi piccoli o è adesso?

Questa è la nostra canzone del 15 luglio; lo è da quel 15 luglio di tanti anni fa, quando alla radio l’hanno trasmessa proprio per te 🙂

C’era su Radio 2 mi pare (ma non ci giurerei, potrebbe essere Radio 1) un programma che durava mezz’ora – dalle 19:00 alle 19:30 – e trasmetteva canzoni a richiesta, dediche; lo ascoltavamo sempre.
Eravamo in casa, tornati dal mare.
Avevo scritto una lettera mesi prima, perché quel 15 luglio mettessero Ninni per te.
Senza dirti nulla (però mamma e papà lo sapevano 🙂 ).
Non ti ho detto nulla perché sai, chissà se l’avrebbero trasmessa; la canzone non era certo in voga e poi chissà quante richieste ricevevano.
Invece l’hanno trasmessa; come ultima richiesta “per Davide, per il suo compleanno” hanno messo su Ninni.
E l’hanno lasciata tutta, fino all’ultima nota. Perché “una canzone così bella non si può tagliare nemmeno di una nota” hanno detto alla fine.

Bon Felle, se ti pizzica il cuore amen.
Pizzica a me a scrivere, figurati 😀

Buon compleanno fratello; sorella fortunatissima sono, ad averti 🙂

Alessandra

Io sono Alessandra

"e scrivo e scrivo e ho molte altre virtù"; un blog come qualcosa da lasciare ai propri figli


emailTwitterFacebookLinkedInGoogle Plus

Comments

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *