Un sogno di Anna

“C’era una zanzara che ha punto la sabbia e la sabbia è andata in acqua per bagnarsi la ferita.
Mentre era in acqua ha visto uno squalo ed è scappata, è tornata di corsa sulla spiaggia.
Ma la sabbia aveva occhi naso e bocca eh.
Lo squalo l’ha inseguita, è uscito dal mare, è andato sulla spiaggia, è salito su un tavolino e si è messo a ballare uappa gangnam style!

 

Alessandra

Io sono Alessandra

"e scrivo e scrivo e ho molte altre virtù"; un blog come qualcosa da lasciare ai propri figli


emailTwitterFacebookLinkedInGoogle Plus

Comments

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *