il risveglio

Alba2oggi è fresco e sole, vento di tramontana che nella notte ha spazzato via lo scirocco lucido (cit.) carico di acqua e umido e nuvole; riempie ogni angolo quando soffia.
Strano lo scirocco, è vento eppure sembra rimanere sempre lì, attaccartisi addosso, attaccarsi alle cose, alle case, alla gente, alla gola, al cuore.

Ho chiuso le finestre ieri sera in un’aria di pioggia e pesantezza.
Le ho riaperte stamattina su un’alba splendida di arancione dietro la città appesa al mare.
La mia casa appesa alla collina quasi montagna sembrava respirare l’aria fresca e asciutta… sembrava pronta a riprendere il mare (altra cit.).
E il colore del mare non lo so dire.

Alessandra

Io sono Alessandra

"e scrivo e scrivo e ho molte altre virtù"; un blog come qualcosa da lasciare ai propri figli


emailTwitterFacebookLinkedInGoogle Plus

Comments

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *